Attenzione: i documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare su "DOWNLOAD". Se occorresse cambiare i DNS clicca qui sotto per sapere come fare.

lunedì 28 gennaio 2019

LIBRO CONSIGLIATO: Pyramidion - Il Vertice Del Potere - Nexus Edizioni - ISBN 978-88-85721-05-0

Autore anonimo


Chi si nasconde dietro al vertice della piramide dei poteri forti? Sono i nuovi tecnocrati, le secolari famiglie o vi sono ancor più oscure e celate eminenze al di sopra di questi? Questo saggio smaschera le forze oscure operanti all'ombra del Pyramidion, il vertice del potere che domina sulla razza umana, sua inconsapevole prigioniera e schiava. Fin dai tempi antichi gli gnostici attribuivano a tali forze, a cui davano il nome di Arconti, una natura extradimensionale e fisica, attributi tipici di molte divinità adorate sotto diversi nomi da cristiani, ebrei, islamici, pagani, satanisti, ecc.. La trattazione storica si concentra quindi sul fenomeno più mistificato e secretato della storia: la presenza aliena-extradimensionale sul pianeta Terra, subliminalmente e sublimamente narrata dai testi sacri e dalle tradizioni di tutte le culture del globo. L'autore investiga anche sul legame tra le antiche famiglie e l'apparato religioso, militare e d'Intelligence che controlla il nostro pianeta e sull'ancora poco compreso fenomeno dell'interferenza aliena. Si espone così la millenaria operazione di controllo mentale remoto - dai culti secolari come le religioni abramitiche o pagane fino alle moderne sette e società segrete, circoli magici, neosciamanesimo, culti ufologici/new age e channeling - tutti mezzi tramite i quali gli occulti burattinai manipolano la mente umana.

sabato 22 dicembre 2018

La Parola Invisibile ( The Invisible Word )

Da quando è nata, una potente emittente radiofonica sembra creare gravi patologie tra gli abitanti di Cesano, comune in provincia di Roma. Tutto è iniziato per caso con disturbi sulle apparecchiature elettriche ma, nel corso degli anni, questi antipatici inconvenienti hanno iniziato a sovrapporsi ad un'alta incidenza nella zona di gravi patologie come la leucemia. La pericolosità di questo impianto per la salute umana, e non solo, sembra ormai dimostrata da svariati test e studi. Nonostante questo non è stato ancora possibile intervenire in modo decisivo per disattivare le antenne o, quantomeno, ottenere l'emissione di un segnale non dannoso. Questa è la storia di Flavia e di tutte quelle persone che ancora oggi sono esposte ad un invisibile quanto pericoloso inquinamento, persone alle quali è stato rifiutato l'aiuto dello stato ma soprattutto della religione: stiamo infatti parlando delle antenne di Radio Vaticana.

sabato 1 dicembre 2018

LIBRO CONSIGLIATO: Matteo Simonetti - Kalergi. La Prossima Scomparsa Degli Europei - Nexus Edizioni - ISBN 978-88-85721-02-9

Matteo Simonetti, professore liceale di storia e filosofia, docente presso il Master Universitario “E. Mattei” dell’Università di Teramo, è saggista, giornalista e musicista. Ha collaborato a varie testate e riviste nazionali quali "Il Secolo d’Italia", "Il Borghese", "Liberal" e "L'Indipendente" occupandosi di filosofia, musica e critica politica e ha pubblicato su questi temi già diversi volumi. Attualmente svolge anche una intensa attività di conferenziere.


Questo saggio storico-filosofico analizza, documenti alla mano, la vera storia e la reale natura di questa Unione Europea: dalla fine della prima guerra mondiale ad oggi. Tutto ciò che i media mainstream e la pubblicistica politicamente corretta rifiutano perfino di considerare, in queste pagine viene sviscerato. Qual'è la funzione politica di queste orde migratorie? Perché l'Unione Europea è dominata dalla finanza e risulta invece un fantasma dal punto di vista politico? Dietro i recenti cambiamenti sociali e del costume c'è una regia occulta? Il conte Kalergi, pedina o protagonista non è dato saperlo, è il simbolo e il fulcro di questa costruzione artificiale. L'autore dimostra con inappuntabili collegamenti storici che attraverso Kalergi agiscono con pazienza e determinazione poteri non visibili, nello sforzo di realizzazione di un mondo orwelliano retto da una élite che con pazienza sta lavorando alla "fine della storia". Il rapporto Istat relativo al decennio 2001-2011 parla di una crescita "eccezionale" con un aumento netto di tre milioni di stranieri nel territorio italiano. A questi numeri andrebbero aggiunte le presenze di coloro che nel frattempo hanno ottenuto la cittadinanza, che sono centinaia di migliaia, e in più quelle di tutta l'immigrazione irregolare. In qualche modo le democrazie europeiste perseguono la progettata "sostituzione di popoli" colpendo con l'epiteto di razzista chiunque pretenda anche solo di ficcare il naso nella questione, pur poggiandosi a prove concrete. In tal modo la situazione reale non giunge, per come realmente è, alle coscienze della maggioranza. Cosa nasconde allora questa Europa? Abbiamo già detto che la figura di Kalergi e del suo movimento furono decisive per la creazione dell'attuale unità europea. In un arco di tempo di circa 50 anni, il conte Kalergi non si stancò di muoversi, nell'ombra e alla luce del sole, per raggiungere quello che evidentemente riteneva lo scopo della sua esistenza. Come bracchi seguiremo le tracce lasciate dal conte fino a mettere all'angolo la genesi di questa Unione. Stanarla sarà importante: non sarà più per noi invisibile. Inquadrandola, delimitandola, vedendola per ciò che è, potremo definitivamente distaccarcene.

mercoledì 31 ottobre 2018

Extraordinario: La Storia Di Stan Romanek ( Extraordinary: The Stan Romanek Story )

Quella di Stan Romanek è una storia particolare. Stan sembra infatti essere stato protagonista per anni di avvenimenti singolari avvistando, fotografando e filmando più volte ufo ed alieni. Ma non è tutto qui. Sembra essere stato vittima di rapimenti di esseri venuti da altri mondi e oggetto di esperimenti a scopo riproduttivo che avrebbero portato alla luce 7 bambini con caratteristiche non del tutto umane. Dopo avere iniziato le sue esternazioni in merito a quanto gli è accaduto ha subito avvertimenti e rappresaglie intimidatorie, percosse e procedimenti giudiziari. Quello che è certo è che la storia di Stan è da documentario.

sabato 6 ottobre 2018

Dottor Andrea Frausin - Cenni di PNL (Programmazione Neurolinguistica)

Negli anni '70, Richard Bandler e John Grinder si misero a studiare da cosa fosse determinata la buona riuscita di une determinata azione (ad esempio il successo da parte di un individuo in un determinato campo) e quali fossero gli schemi mentali e comportamentali in grado di fare la differenza. Tutto questo nasceva dall'idea che, applicando l'atteggiamento opportuno, tutti quanti possiamo raggiungere determinati obbiettivi o avvicinarci in modo determinante al loro conseguimento. In modo più esteso, secondo questa concezione, si può dire che ogni individuo possiede una propria percezione del mondo circostante, percezione che influisce sul suo comportamento. Modificando questa percezione si può arrivare a modificare la risposta dell'individuo all'ambiente. Il relatore, lo psicologo Andrea Frausin, ci spiegherà in modo comprensibile ed esaustivo i principi fondamentali di questo modello di comunicazione.