Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante. Se occorresse cambiare i DNS clicca sul pulsante qui sotto per sapere come fare.

giovedì 31 luglio 2014

September Clues

“Quando criminali hanno a disposizione strumenti di persuasione di massa divulgare le prove dei loro crimini è impresa difficile. Dopo l’11 settembre 2001 tutte le prove furono rimosse metodicamente... Tutte tranne una. E’ diffusa in tutti gli Stati Uniti su nastri registrati da migliaia di famiglie americane e verificabile sugli archivi tv ufficiali.” Così inizia un documentario sulla distruzione delle torri gemelle di New York che analizza questa tragedia da una prospettiva completamente diversa, quella televisiva. Le immagini di quel giorno sono state trasmesse migliaia di volte, viste e riviste in tutto il mondo e possiedono inequivocabilmente strane discrepanze che difficilmente potevano verificarsi su immagini trasmesse in diretta. Questa è l’analisi scientifica di ciò che tutti abbiamo visto quel giorno ma che probabilmente in pochi hanno capito e proprio quelle riprese televisive rappresentano una prova incancellabile dell’ennesimo false-flag americano.


venerdì 18 luglio 2014

Food Inc

Il nostro modo di mangiare è cambiato negli ultimi 50 anni più che nei precedenti 10.000 ma l’immagine usata per vendere il cibo è ancora quella rurale. Andiamo al supermercato e vediamo immagini di contadini, fattorie, erba verde splendente ma esiste un velo di segretezza innalzato tra noi e ciò che mangiamo. L’industria offre questa immagine dei propri prodotti perché non vuole che conosciamo cosa stiamo mangiando veramente: se così non fosse potremmo non volerlo più mangiare. La realtà del nostro cibo è semplicemente una fabbrica, non una fattoria. La carne che consumiamo proviene da enormi catene di produzione dove non solo gli animali ma anche coloro che ci lavorano vengono maltrattati. Le grandi multinazionali che possiedono il mercato del cibo controllano tutta la catena, dalle sementi fino ai prodotti finiti che si trovano sulle nostre tavole, controllano le informazioni sui prodotti, controllano l’informazione su ciò che fanno, controllano anche ciò che è permesso dire su di loro. Food Inc sta per spalancare le porte su ciò che non vogliono che sappiate e da domani la vostra bistecca non avrà più lo stesso sapore.


giovedì 3 luglio 2014

Le Misteriose Origini Dell'Uomo (Mysterious Origins Of Man)

Da dove veniamo veramente e da quanto tempo l’uomo si trova sulla Terra? In Texas è possibile ammirare orme umane vicino a quelle dei dinosauri mentre antiche mappe mostrano chiaramente l’Antartide completamente libera dai ghiacci ma l’uomo moderno, secondo la scienza, sarebbe vecchio di soli 100.000 anni fa. In California sono stati trovati manufatti evidentemente prodotti dall’uomo situati all’interno di uno strato roccioso vecchio di 55 milioni di anni mentre in sud Africa sono stati trovati quelli che sembrano essere manufatti vecchi di ben 2,8 miliardi di anni. Tutti questi oggetti finiscono spesso per fare screditare dalla scienza accademica i loro scopritori e vengono comunemente chiamati “Oopart” o oggetti fuori posto ma siamo certi che invece “fuori posto” non sia proprio la scienza accademica? Eppure i darwinisti ci hanno spiegato che l’uomo non può essere così vecchio, ha popolato il mondo partendo dall’Africa dopo essersi evoluto attraverso gli anni dalla scimmia ma il famoso anello di congiunzione tra l’uomo e la scimmia, trovato più volte e poi scopertosi sbagliato, non è ancora stato trovato senza alcuna ombra di dubbio e tutt’ora, l’anello di congiunzione attuale è puramente teorico e non dimostrato. Ma se la “datazione” dell’uomo della scienza ufficiale avesse ragione, allora la città di Tiahuanaco chi l’avrebbe costruita? E tutto questo cos’ha a che fare con la scoperta fatta da un operatore di bulldozer nel 1977 in Siberia?