Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante. Se occorresse cambiare i DNS clicca sul pulsante qui sotto per sapere come fare.

giovedì 29 agosto 2013

Sirius

L’autopsia di un essere dalle sembianze non umane, non un’autopsia registrata in bianco e nero dalla dubbia provenienza oppure una ricostruzione basata su racconti non verificabili ma una vera autopsia condotta con le più moderne tecniche disponibili presso un istituto conosciuto e qualificato, questo è il fulcro attorno al quale gira il documentario Sirius della durata di quasi due ore. A presentare l’essere è l’ufologo dottor Steven Greer fondatore delle note associazioni senza scopo di lucro CSETI e Disclosure Project tramite le quali conduce da anni la ricerca su entità aliene e sui cosiddetti contatti del 5° tipo, cioè in qualche modo “provocati” dall’uomo. Il documentario ripercorre, alternativamente agli studi autoptici, tutta la storia di Greer con interviste ai suoi collaboratori riuscendo a proporre, prima dei risultati finali degli esami, una chiara visione della situazione planetaria e della cospirazione in atto volta a mantenere segreta la reale condizione umana.


giovedì 1 agosto 2013

Anonymous L'Esercito Degli Hacktivisti

“Noi non perdoniamo, noi non dimentichiamo, noi siamo legione, noi siamo Anonymous” Questo è il motto dei cyber attivisti che si fanno chiamare con il nome di Anonymous, una legione in grado di manifestarsi, colpire, ed infiltrarsi in qualunque entità disponga di un server o un sito internet, ma chi sono e soprattutto cosa vogliono? Non c’è dubbio che in quella che spesso viene definita come era dell’informazione le vere notizie siano molto carenti ed i media tradizionali non siano più lo strumento preferito soprattutto dalle nuove generazioni, in un periodo quindi dove le informazioni sono occultate ma tutte reperibili sui server sparsi nel mondo un’organizzazione in grado non solo di trovarle ma anche di renderle di pubblico dominio in tempo reale faccia molto paura, ma chi ha davvero da temere da Anonymous? Com’è nato questo esercito che si serve solo di computer, come si sono aggregati tra loro attivisti di paesi anche molto distanti tra loro, in cosa credono, quali sono le battaglie che conducono ma soprattutto chi sono i loro nemici e sono davvero in grado di cambiare i delicati equilibri politici, sociali ed economici? Chi c’è davvero dietro alla maschera di Guy Fawkes? Conoscere tutto questo, forse, vi darà la spinta ad indossarne una anche voi.