Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante. Se occorresse cambiare i DNS clicca sul pulsante qui sotto per sapere come fare.

giovedì 28 marzo 2013

Dark Mission La Storia Segreta Della NASA (Dark Mission The Secret History Of NASA)

E’ possibile che le esplorazioni spaziali, ed in modo particolare quelle che hanno avuto come obbiettivo la Luna e Marte, abbiano uno scopo reale del tutto differente da quello proposto in pubblico? Richard Hoagland e Mike Bara hanno studiato a fondo le tante incongruenze delle missioni NASA, dai dirigenti dal passato oscuro alle foto scattate dagli stessi astronauti e sembrano avere intuito la realtà dietro alla politica di studio dello spazio: la NASA sarebbe una organizzazione massonica a conoscenza di fatti che, se fossero di pubblico dominio, porterebbero alla riscrittura della nostra storia e dedita ad operazioni segrete nascoste dalla sua facciata istituzionale. Per avvalorare questa tesi Mika Bara porta, in questo documentario, molte prove e ricostruisce punto per punto l’intreccio di fatti e persone che hanno portato gli USA nello spazio, il tutto corredato da foto originali di quelle che sembrano essere antiche strutture sulla Luna e su Marte fino ad una strana bandiera piantata da Buzz Aldrin sulla superficie lunare ed ai fatti politici che avrebbero reso la massoneria padrona incontrastata dello spazio.


giovedì 21 marzo 2013

Viaggio Nella Terra Cava

Il mito racconta che 200.000 anni fa una parte degli abitanti della Terra si traferirono al suo interno e si divisero su due grandi continenti illuminati da un sole artificiale posto al centro del nostro pianeta. Questo mito ha, da sempre, affascinato l’uomo, nutrito leggende e racconti in tutto il mondo e, qualcuno afferma, potrebbe avere ispirato anche Dante nella scrittura della sua Divina Commedia. Tra i tanti ne parlarono il nostro Casanova, Edmond Halley, Alexandre Dumas ed anche Adolf Hitler rimase affascinato da questa leggenda e cercò a lungo la via per accedere al mondo sotterraneo. Nonostante lo scetticismo che ha sempre ostacolato le ricerche su questo tema sembra che prove della sua esistenza siano state trovate in alcuni fenomeni terrestri anomali che riguarderebbero soprattutto il campo magnetico e, materialmente, al polo nord attraverso alcune spedizioni scientifiche, in una delle quali il noto Richard Evelyn Byrd affermò di avere trovato il vero passaggio al mitico mondo di Agarthi. Ecco cosa recita una parte del suo diario: “... Da questo punto in poi scrivo gli eventi che seguono richiamandoli dalla memoria. Ciò rasenta l’immaginazione e sembrerebbe una pazzia se non fosse accaduto davvero. Il tecnico ed io fummo prelevati dall’aereo ed accolti in modo cordiale. Fummo poi imbarcati su un piccolo mezzo di trasporto simile ad una piattaforma ma senza ruote! Ci condusse verso la città scintillante con grande celerità. Mentre ci avvicinavamo, la città sembrava fatta di cristallo. Giungemmo in poco tempo ad un grande edificio, di un genere che non avevo mai visto prima. Sembrava essere uscito dai disegni di Frank Lloyd Wright o forse più precisamente da una scena di Buck Rogers!... “


giovedì 14 marzo 2013

Helena Petrovna Blavatsky

Helena Petrovna Blavatsky, anche nota come Madame Blavatsky, nacque nel 1831 in un paesino russo ed era la discendente di una nobile famiglia di stirpe prussiana. Rappresenta, per molti studiosi, la fonte delle idee occultiste moderne e, in qualche modo, anche di quella che oggi verrebbe chiamata new age. Ebbe una vita avventurosa che la portò addirittura in Italia a fianco di Garibaldi, viaggiò in tutto il mondo ma è conosciuta, soprattutto, per i suoi poteri psichici. Fondò la Società Teosofica che aveva il compito di diffondere gli antichi concetti della teosofia secondo i quali tutte le religioni hanno una origine comune, tra le altre cose scrisse “La dottrina segreta”, che riguarda l’evoluzione dell’universo, le religioni e le mitologie e fondò una rivista chiamata “Lucifer” il cui frontespizio recitava: per illuminare le cose misteriose celate dalle tenebre. C’è molto da conoscere e molto ancora da scoprire su di lei ma, per ora, potete fare la sua conoscenza con questo documentario.


giovedì 7 marzo 2013

David Icke Live Alla Oxford Union

Il live alla Oxford Union propone il pensiero di David Icke sulla realtà in cui viviamo e le sue similitudini con il mondo descritto prima da Orwell nel romanzo 1984 e poi dalla recente trilogia di Matrix. Il fatto che sia stato invitato nientemeno che dalla Oxford Union, proprio quella che è stata la palestra in cui si è fatto le ossa Bill Clinton, non deve indurre in errore: Icke non risparmia nulla e propone un riassunto degli anni di studio su questo tema tralasciando solo le parti più estreme della sua teoria che, a giudizio di chi scrive, ha parecchi punti su cui tutti dovremmo riflettere. Il pensiero di David Icke è quello percui, in sostanza, la società mondiale sarebbe già profondamente controllata dagli Illuminati in tutti i suoi aspetti ponendo ogni individuo, a sua insaputa, in un mondo virtuale già dalla sua nascita. Un mondo controllato da una elite che ha scelto di fare vivere l’umanità in una prigione invisibile così da impedirne il risveglio ed il raggiungimento della consapevolezza, un mondo tanto terrificante da sembrare terribilmente reale.