Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari proposti in streaming sono sempre attivi, se alcuni risultassero invece non attivi, non funzionanti o del tutto invisibili potrebbe essere necessario cambiare i DNS, per sapere come fare clicca qui sotto.

Per vedere i documentari con la pubblicità basta cliccare su "Close ad and continue as Free User" e poi su "Start the video" chiudendo i pop-up che si apriranno. Sono certo che capirete che questo mi permette di mantenere i video on-line gratuitamente. Consiglio l'uso del componente aggiuntivo Adblock Plus o similare che vi permetterà di togliere automaticamente tutta la pubblicità. I documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante.

giovedì 6 gennaio 2011

LIBRO CONSIGLIATO: Frank Close - Antimateria - Einaudi - ISBN 978-88-06-20361-0

Frank Close insegna fisica a Oxford. Nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi, tra i quali la vicepresidenza della British Association for Advancement of Science, la direzione della divisione di fisica teorica presso il Rutherford Appleton Laborathory e la direzione del dipartimento di comunicazione e educazione pubblica al CERN. E' autore di divulgazione scientifica tra i più noti in Gran Bretagna. Antimateria è il suo primo libro tradotto in italiano.


E' il nostro contrario, quello che c'è dietro allo specchio, un pezzo di mondo che va a ritroso nel tempo, l' ombra dell' essere. L' antimateria è stata definita in molti modi dalla letteratura popolare e ancor più spesso è stata fraintesa e ha dato luogo a leggende bizzarre, ispirando non poco la fantascienza e i pruriti millenaristi di molti autori.
Tuttavia, per quanto incredibile possa apparire, l' antimateria, la "materia al contrario", esiste davvero: anzi, è teoricamente necessaria. Elusiva e inafferrabile, è stata scoperta inconsapevolmente da un fisico russo, con un esperimento chiarissimo che però non si seppe interpretare nel modo giusto, per essere poi predetta teoricamente dal grande Dirac, che la ipotizzò per necessità formali, lavorando di carta e penna. Eppure, solo anni dopo, nel 1932, si arrivò a "vedere" effettivamente un positrone, l' inequivocabile antiparticella di un elettrone.
Per sua natura, l' antimateria è piuttosto pericolosa: annichila, fa completamente sparire nel nulla la materia "ordinaria" con cui entra in contatto, distruggendo se stessa e ottenendo in cambio energia, tutta l' energia possibile intrappolata nel mondo fin dai tempi del Big Bang. Non è strano quindi che la storia dell' antimateria, avvincente e tortuosa, accompagni da un lato le grandi scoperte della fisica del Novecento e dall' altro alimenti i timori e i misteri delle forze liberate dalla natura. In questo libro Frank Close coglie in pieno questo doppio registro, narrativo e scientifico, coinvolgendo Dan Brown, la misteriosa esplosione di Tunguska del 1908, la US Air Force, ma anche la splendida storia dei giganti della fisica, dalla rivoluzione quantistica ai prossimi promettenti esperimenti sull' origine dell' Universo.

0 commenti:

Posta un commento